Storie di brand

L’edicola di Walter, custode di bellezza

23 Agosto 2020

Nel cuore di Mantova in via Frattini 4, tutti i giorni nella sua edicola c’è Walter.

Walter non è un semplice commerciante, è un esteta. La sua edicola è uno spazio dedicato alla bellezza, in cui i clienti sono persone coccolate e viziate dalle sue premure e dalla sua professionalità.

Walter è un essere umano raro per la sua sensibilità e per la sua capacità di empatia con le persone. Ti basterà scambiare poche parole e lui saprà leggerti e consigliarti la rivista o la lettura di cui non sapevi di aver bisogno.

Conquista con il suo gusto estetico e il suo spirito avventuroso ma concreto. Durante gli scatti abbiamo chiacchierato tanto, per esempio mi ha raccontato della recente esperienza durante la quarantena in cui ha continuato a lavorare anche con le consegne a domicilio e di come a volte accompagna con un vassoio di pasticcini le riviste che consegna, una coccola per leggere con gusto.
Mi ha mostrato alcuni pezzi della sua collezione personale di riviste di moda degli anni ’50 e raccontato della sua passione per l’antiquariato. Abbiamo condiviso una riflessione sull’importanza delle parole, necessarie, sia attraverso la lettura che la scrittura, per raccogliere se stessi e per aprire la mente e guardare oltre le apparenze.

Gli ho chiesto cosa prova a trascorrere buona parte del suo tempo nella sua edicola e mi ha risposto che non si sente mai solo, perché è circondato di volti, di parole, di bellezza e che la sua anima viaggia attraverso le riviste internazionali di cui è sempre fornito.

Ed è proprio quello che si prova una volta entrati: immagini colorati, scenari di tutto il mondo, parole profonde di frasi e poesie appuntate ti circondano e ti accolgono, novità e meraviglie un pò come Alice alla prima occhiata del paese delle meraviglie. “Il valore delle parole scritte” questo è il suo posto felice, la sua edicola, come un’isola in mezzo al mare o un’oasi nel deserto. Se ci entri non potrai che rimanere affascinato da ciò che troverai.

Il senso di cura è evidente nei suoi gesti: le mani che sfogliano leggere la carta, il riporre e ordinare le riviste e i giornali, il modo in cui muove a mezz’aria le parole disegnando immagini, il modo in cui ti accoglie con lo sguardo e con l’ascolto. Una curiosità che mi ha fatto sorridere è che ha un blocchetto di carta vicino alla cassa, su cui fa conti a mano o scrive appunti.

Walter è una persona felice, non vorrebbe fare niente di diverso da ciò che fa nella sua vita. Walter è un custode di bellezza.

Un’ultima cosa bellissima: presso la sua edicola troverai disponibile anche il libro “C’era una volta la quarantena”!

Guarda anche le altre storie