Diario di bordo

Ho scritto di fotografia di personal brand nel libro “Design Yourself”

14 Giugno 2022

“Design Yourself: Crea la tua identità visiva e verbale” é il libro a quattro mani di Serena Giust e Giada Correale, pubblicato nel 2022 da Hoepli Editore. 

Design Yourself | libro | personal brand | fotografia | Rhamely | fotografa | Hoepli editore

Rivolto a professionisti, creativi e piccoli business, ma anche a giovani e studenti che si apprestano a entrare nel mondo del lavoro, è un libro su come costruire la propria identità visiva e verbale autentica e riconoscibile.

L’obiettivo di Serena e Giada è quello di rendere i principi del design accessibili a tutti, e ci riescono attraverso un lavoro approfondito e curato in ogni aspetto.

Design non solo come estetica ma come processo, ricerca, progettazione. Un percorso in divenire, ricco di spunti, esempi, casi studio ed esercizi per mettere in pratica la teoria, un libro pensato per emergere e comunicare al meglio il proprio potenziale.

Quando Giada e Serena mi hanno coinvolta in questo progetto mi sono sentita davvero onorata e stimolata. Ho scritto un contributo a proposito della fotografia di personal brand, raccontando il mio approccio, la mia visione e qualche accorgimento.

Design Yourself | libro | personal brand | fotografia | Rhamely | fotografa | Hoepli editore

Credo in una fotografia autentica, anche quando parliamo di immagini di personal brand. Mi piace raccontare persone, personalità e professioni. Trovo che sia un privilegio incredibile costruire insieme un percorso di comunicazione visiva.

La fotografia non è mai qualcosa di scontato, in ogni suo settore: è come una piccola grande magia, perché scava e mostra qualcosa, e per farlo, utilizza tutti i sensi. Essere autentici non vuol dire essere perfetti, troppo spesso dimentichiamo questo aspetto.

Ho scritto, come altri prima di me, dell’importanza e del valore che hanno e che danno le immagini di brand: aiutano a creare contatto, rompere lo schermo virtuale, a fare il primo passo verso la conoscenza e la fiducia.

Penso che fiducia è una parola chiave, per la scelta dei professionisti a cui ci affidiamo, così come per alcune scelte quotidiane, non trovi? Qualcosa che ha a che fare con l’istinto più che con aspetti tecnici, e che ha a che fare con la fiducia appunto, necessaria per stabilire contatti, affidarsi, e affidare. 

Questo accade quando si comunica in modo autentico, umano. E in “Design Yourself” c’è tanta ispirazione.

La prefazione del libro è a cura di Giorgio Soffiato che scrive: “Sono pochi i percorsi al termine dei quali si rischia di uscire migliori non solo come professionisti, ma anche un po’ come persone. Ho il netto sospetto che questo sia uno di quelli.”

Trovi “Design Yourself” nelle librerie e online, anche in versione ebook.

Sono Rhamely, Italy destination photographer

Facciamo insieme una piccola grande magia?